Dettagli

museo del corallo

Il Museo del Corallo fu fondato nel 1986 da un'intuizione di Giorgio Filocamo e la sua generosità innata: felice l'intuizione di voler conservare il prezioso patrimonio di oggetti d'antiquariato tramandate dalla sua famiglia, che era la radice della sua grande vocazione di Corallaro. Una famiglia con origini siciliano-napoletane: non rappresenta forse il miglior mix per il sangue di un "Corallaro"?

Generosità perché il Museo del Corallo aperto a tutti: curiosi e non, scettici e infedeli, credenti o meno. E il trattamento è lo stesso: tanta esperienza, bellezza, e, se siete fortunati, e quasi sempre lo si è, si può portare via nella vostre mani con un rametto di corallo, come Giorgio Filocamo ripete sempre: esso deve necessariamente essere spezzato, rosso, e regalato.

...mio nonno aveva un rapporto direi quasi carnale con il corallo, non solo di lavoro e di devozione. Devo sicuramente a lui l'irresistibile fascino per questo prezioso regalo della natura. Tra le cose che mio nonno possedeva, c'era un corno religiosamente incartato. Una specie di reliquia. La sacralità con cui lo toccava, e conservava, e guardava, suscitavano in me, divenuto ormai grandicello, due considerazioni: l'oggetto aveva una grande valenza simbolica, e una grande valenza apotropaica. Fu così che mi avvicinai al mondo artigiano del corallo.

Era il 1955, iniziai ad Ercolano... con i miei primi modelli... Così, trentadue anni fa, arrivai a Ravello con le "reliquie" del nonno e tutto ciò che avevo: un bagaglio enorme di esperienza. Misi su una bottega sotto il Duomo "Camo". In una zona retrostante il negozio, separato da una grata, come un antico carcere, misi in libertà la mia fantasia di artigiano e la mia voglia di vedere rappresentato il mondo del corallo in quello che è divenuto poi, negli anni, un vero e proprio museo. Ndr: Lui non lo avrebbe mai detto, ma da qui sono passati tanti bei nomi della cultura e dello spettacolo, nazionale ed internazionale.

Tratto da "Memorie di corallari", Giorgio Filocamo: La mia vita per il corallo da Marcello Napoli, Largo Campo, Centro storico Salerno July / August 1998

Piazza Duomo, 9 - 84010 RAVELLO (SA)
+39 089 857461
Orario d'apertura
Lunedì10:00 - 13:00 & 15:00 - 17:00
Martedì10:00 - 13:00 & 15:00 - 17:00
Mercoledì10:00 - 13:00 & 15:00 - 17:00
Giovedì10:00 - 13:00 & 15:00 - 17:00
Venerdì10:00 - 13:00 & 15:00 - 17:00
Sabatochiuso
Domenicachiuso

Su questo sito web è attivo l'utilizzo dei cookie. Usando il nostro sito accetti la nostra policy e dai il consenso all'utilizzo dei cookie.