La Grotta dello Smeraldo si trova nel territorio del comune di Conca dei Marini, è una cavità carsica parzialmente invasa dal mare. Nel 1932 fu scoperta dal pescatore Luigi Buonocore; ha una misura di circa 45 x 32 metri ed è alta circa 24 metri, prende il nome dalle tonalità smeraldine che assume l'acqua per via della luce solare filtrata attraverso una fenditura sottomarina che la collega all'esterno col mare aperto. In tempi molto remoti era posta al di sopra del livello del mare e all'interno adesso si presentano numerose stalattiti e stalagmiti, che si uniscono dando forma alle possenti colonne alte circa 10 metri.

grotta dello smeraldo

Come si arriva alla grotta dello smeraldo

La Grotta dello Smeraldo, che si trova non lontano da Amalfi, è raggiungibile, per chi si trova lungo la strada costiera SS 163 con un ascensore o scala, altrimenti è possibile raggiungere la grotta dal mare. In particolare, per chi si trova lungo la strada, si può accedere ad un piccolo parcheggio lungo la strada della costiera, vi è poi un'ampia scalinata che scende verso il mare e, successivamente, un ascensore. Dopo aver pagato il biglietto di 5 €, i visitatori entrano nella grotta attraverso un tunnel artificiale. All'interno vi è un molo con numerose barche in legno.

Nel 1956, sul suo fondale, è stato allestito un presepe subacqueo, composto da statuine di ceramica; annualmente, durante il periodo natalizio, un gruppo di sommozzatori depone fasci di fiori ai piedi di Gesù Bambino. La grotta è stata, inoltre, impiegata come set cinematografico della fiction televisiva Capri.

Quando visitare la grotta dello smeraldo

Il tour non è molto costoso, ma la grotta è abbastanza piccola, quindi l'intera visita dura solo mezz'ora e comprende la discesa delle scale, la grotta e un giro in barca. È essenziale visitare la grotta al momento giusto, infatti il mese di Agosto generalmente non è il massimo, a causa del gran numero di visitatori, sarà sicuramente fastidioso aspettare molto tempo per un tour piuttosto abbreviato.

Conca dei Marini (Salerno)
Biglietto: 5€
Consigli

Ideale:
  • Recarsi intorno alle 13:00, perché la luce del sole sarà ottimale e la maggior parte dei visitatori si ritrova a pranzare.
Non la miglior scelta per:
  • Coloro a cui non piace aspettare.
Orario d'apertura
Lunedì9:00 - 16:00
Martedì9:00 - 16:00
Mercoledì9:00 - 16:00
Giovedì9:00 - 16:00
Venerdì9:00 - 16:00
Sabato9:00 - 16:00
Domenica9:00 - 16:00
NOTA: Dalla metà di ottobre ai primi di aprile l'orario di apertura è 9:00-15:00. Inoltre la grotta rimane chiusa in condizioni meteorologiche avverse

Su questo sito web è attivo l'utilizzo dei cookie. Usando il nostro sito accetti la nostra policy e dai il consenso all'utilizzo dei cookie.