Il Palazzo delle Poste e Telegrafi di Salerno, comunemente chiamato "Palazzo delle Poste", si trova sul Corso Garibaldi, che si affaccia in secondo luogo sul Lungomare Trieste.

Il Palazzo delle Poste, costruito in stile architettonico neoclassico accanto al Palazzo Santoro, è stato il lavoro negli anni trenta del tecnico Roberto Narducci. Questo edificio è stato costruito nel 1932 insieme al Palazzo Comunale e Palazzo della Corte, nell'ambito di un progetto monumentale, che tendeva a dare alla città di Salerno un senso dieffic ienza dell'amministrazione e di importanza nazionale.

palazzo delle poste

Nel 1944, quando Salerno fu la capitale d'Italia per un paio di mesi, il Palazzo delle Poste divenne sede del Sottosegretariato delle Poste e Telegrafi del governo italiano di Badoglio. Nel 2012, il Palazzo cessa di essere la sede del servizio postale di Salerno, in quanto venduto tramite consorzio privato che ha il progetto di trasformarlo in una residenza di lusso. Nel luglio 2014 il progetto è stato vietato da parte della magistratura, a seguito di un ricorso del Comune di Salerno. Inoltre tra le varie proposte in passato, vi era anche quella di renderlo uno delle sedi della città della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Salerno.

Corso Giuseppe Garibaldi, 203, Salerno

Su questo sito web è attivo l'utilizzo dei cookie. Usando il nostro sito accetti la nostra policy e dai il consenso all'utilizzo dei cookie.