La riserva naturale di Persano si trova nella parte superiore della Piana del Sele, tra i Monti Picentini e dei Monti Alburni. Insieme alla proprietà militare adiacente, la riserva naturale forma una grande isola verde che ha conservato le sue caratteristiche naturali. La zona ricca di biodiversità è caratterizzata da un mosaico di erbacee, vegetazione arborea e arbustiva che può essere vista all'interno della Riserva Naturale e nelle sue immediate vicinanze. Il lago è stato colonizzato da numerose piante acquatiche come la Lingua d’acqua (Potamogeton nodosum), il Millefoglie d’acqua (Myriophyllum spicatum), il Ceratofillo (Ceratophyllum demersum) che svolge un ruolo importante nella dieta degli uccelli vegetariani come folaghe e anatre tuffatrici.

oasi di persano

Il bosco igrofilo è uno dei più importanti d’Italia. Quando il Sele è in piena, le sue acque invadono il bosco, che si fonde così con l’ambiente fluviale. Il bosco funziona dunque da cassa d’espansione per le acque del fiume, che entra ed esce liberamente dalla fascia di vegetazione ripariale. Le specie arboree prevalenti nel bosco idrofilo sono pioppeti a dominanza di Pioppo nero (Populus nigra), ontanete ad Ontano nero (Alnus glutinosa), saliceti a Salice bianco (Salix alba) e saliceti a Salice rosso (Salix purpurea). Degne di nota, infine, le ben tredici specie di orchidea.

Visitare la riserva naturale


Dal Centro Visite, accompagnati dalla guida, si raggiunge il Sentiero Natura all’interno del territorio protetto, lungo il quale vengono accompagnati i visitatori in base alle loro esigenze e conoscenze naturalistiche.

Il Sentiero Natura, situato lungo la sponda sinistra del fiume Sele percorre ampi prati naturali, vaste zone di canneto e tratti di bosco igrofilo e consente di raggiungere da un lato tre osservatori posti ai bordi del canneto e dall’altro lato un unico osservatorio situato di fronte al bosco ripariale.

CONSIGLIO: Il periodo migliore per visitarla è durante il passaggio migratorio in autunno e primavera. Durante questi periodi un gran numero di uccelli si concentrano nella riserva naturale.

  • Luogo: Serre e Campagna (SA)
  • Entrata: Via Falzia, 13, 84028, Serre (SA)
+39 0828.974684
Orario d'apertura
Lunedìchiuso
Martedìchiuso
Mercoledìaperto
Giovedìchiuso
Venerdìchiuso
Sabatoaperto
Domenicaaperto
Da Ottobre a Maggio10:00 - 15:00
Da Maggio a Settembre9:00 - 17:00
NOTA: Le visite al parco sono guidate.

Su questo sito web è attivo l'utilizzo dei cookie. Usando il nostro sito accetti la nostra policy e dai il consenso all'utilizzo dei cookie.