chiostro del paradiso

Il chiostro del Paradiso fa parte del Duomo di Amalfi, infatti dall'atrio di quest'ultimo si accede ad uno degli edifici più noti e interessanti dell'intera costiera Amalfitana. Negli anni tra il 1266 ed il 1268 l'arcivescovo Filippo Augustariccio fece edificare il Chiostro del Paradiso, un cimitero per i cittadini illustri e benemeriti attaccato alla basilica dell'Assunta, collegato al palazzo arcivescovile e formato da un quadriportico con volte a crociera, archi acuti, colonnine binate ed archi intrecciati d'influsso moresco, proprio da questi ultimi ne deriva il nome.

In tale cimitero vi erano sei cappelle affrescate tra la fine del tredicesimo e gli inizi del XIV secolo. Esse appartenevano a nobili famiglie amalfitane ed ospitavano i sarcofaghi con i corpi dei loro illustri rappresentanti. Di questi sarcofaghi oggi ne restano cinque di significativa importanza:

  • il sarcofago rappresentante il "ratto delle Proserpina", noto episodio della mitologia greca;
  • il sarcofago rappresentante “Romolo e Remo allattati dalla lupa”;
  • l sarcofago rappresentante le “nozze di Peleo e Teti”;
  • il sarcofago romano con scanalature “ad esse”, con lo stemma della famiglia amalfitana dei Favaro e con la croce di Amalfi (si trova ora nell’ arsenale);
  • il sarcofago dell’ arcivescovo Pietro Capuano, morto nel 1359, che presenta le immagini scolpite della Madonna, di Cristo, dei Dodici Apostoli e dei Ss. vescovi Biagio e Basilio (ora altare maggiore della cattedrale);
  • Il sarcofago romano del IV secolo d.C. che riporta il nome del decurione Publio Ottavio Rufo.

Al centro del delizioso Chiostro in stile arabo, si trova un grazioso giardinetto con palme, il quale molto probabilmente fu costruito solo dopo il restauro del 1908, visto che agli inizi del XVII secolo il chiostro del Paradiso fu letteralmente abbandonato.

Piazza Duomo, 84011 Amalfi SA
+39 089.871324
Biglietto: 3€
Orario d'apertura
Tutti i giorni da Marzo a Giugno9:00 - 18:45
Tutti i giorni da Luglio a Settembre9:00 - 19:45
Tutti i giorni da Novembre a Febbraio10:00 - 13.00 e 14:30 - 16:30
NOTA: L'ingresso nel duomo è libero durante le funzioni religiose.

You may also like ♥

Su questo sito web è attivo l'utilizzo dei cookie. Usando il nostro sito accetti la nostra policy e dai il consenso all'utilizzo dei cookie.