Palinuro

Palinuro: spiagge, mare cristallino e grotte ispirarono i versi dell'Eneide


Guida di Palinuro

Come arrivare a Palinuro

Cosa vedere a Palinuro

Tour in Cilento

Palinuro è tra le località balneari del Cilento più apprezzate dai turisti. Il mare cristallino, le numerose spiagge sabbiose e la posizione centrale nel Parco Nazionale del Cilento fanno di Palinuro il luogo ideale per trascorrere le vacanze estive, infatti numerosi sono i resort e villaggi turistici sul mare oltre che le zone attrezzate per i campeggi.

Guida di Palinuro, Cilento

Tra gli ulivi delle verdi colline e il blu del mare cristallino, Palinuro ha sempre affascinato i viaggiatori di ogni epoca come Virgilio che ne racconta di un promontorio impervio nei versi dell'Eneide.
Tra le spiagge più belle del Cilento ci sono le spiagge di Palinuro, ampie e sabbiose, oltre che insignite della Bandiera Blu. Tra le più note ed apprezzate spiagge di Palinuro vi sono la spiaggia delle Saline, spiaggia le Dune e quella dell'arco Naturale, oltre alla spiaggia del Buondormire, accessibile solo via mare.
Non si possono passare le vacanze a Palinuro senza visitare le grotte di Capo Palinuro, che non hanno nulla da invidiare alla Grotta Azzurra di Capri.
Di notte Palinuro si trasforma in area pedonale con discopub, bar e gelaterie e attrazioni, infatti è una meta molto gradita dai giovani per l'offerta di locali notturni, non mancano di certo ristoranti tipici dove poter gustare piatti a base di pesce e la tipica cucina cilentana.
Una delle manifestazioni più importanti è La Notte del Mito che ricorre il 23 Agosto di ogni anno e celebra il passaggio delle navi in fuga dalla città di Troia. Una delle tante occasioni per divertirsi sulla spiaggia tra bagni notturni e camping.

CURIOSITÀ: Il faro di Capo Palinuro è il secondo più alto in Italia, ben 70 metri. Vale la pena farci un salto, sopratutto per il magnifico panorama che si aprirà davanti a voi.

Dunque Palinuro è tra le mete estive più ambite del Cilento, luogo ideale per chi vuole rilassarsi in uno dei numerosi villaggi turistici, ma è anche la destinazione ideale per chi ama spostarsi in gruppo e divertirsi in compagnia.

Come arrivare a Palinuro


COME ARRIVARE A PALINURO: Palinuro è situata nel cuore del Cilento ed è la terza città che si incontra provenendo da sud. Dista 10 km da Marina di Camerota e 37 km da Sapri.
COME ARRIVARE IN TRENO: Palinuro è collegata alle principali città Campane, quali Napoli e Salerno grazie alla rete ferroviaria Salerno-Reggio Calabria. La stazione alla quale scendere è quella di Pisciotta-Palinuro, la quale dista 8 km dal centro cittadino.
COME RAGGIUNGERE PALINURO IN AUTO:
Da Nord: per chi proviene da Milano, Roma e Napoli prendere l’autostrada A3 Salerno – Reggio Calabria ed uscire a Battipaglia, proseguire sulla SS 18 in direzione Agropoli/Vallo della Lucania e poi sulla variante SS 18 direzione Futani. Uscire a Poderia e da qui procedere in direzione Palinuro sulla SS 562 che costeggia il fiume Mingardo.
Da Sud: per chi proviene dalla Calabria o da Bari, dall’autostrada A3 Salerno – Reggio Calabria, uscire a Buonabitacolo e proseguire sulla SS 517. Una volta arrivati a Policastro Bussentino girare a destra ed immettersi sulla SS 18; proseguendo su questa strada uscire a Poderia e da qui procedere in direzione Palinuro sulla SS 562 che costeggia il fiume Mingardo.
ARRIVA A PALINURO VIA MARE: Palinuro è raggiungibile anche via mare da Salerno grazie al Metrò del Mare.

Cosa vedere a Palinuro


3 cose da fare a Palinuro

  1. Passeggiare o rilassarsi sulla spiaggia del Buon Dormire.
  2. Escursioni in barca alle grotte marine di Capo Palinuro.
  3. Immersioni a Capo Palinuro.

Andare in vacanza a Palinuro e non fare una escursione in barca alle grotte è davvero imperdonabile.
Con stalagmiti e resti di animali preistorici, la più famosa è la Grotta Azzurra, il cui caratteristico colore le ha reso giusta fama, poi c'è la Grotta del Sangue dove le acque assumono sfumature perlopiù rossastre e la Grotta dei Monaci, caratterizzata da formazioni calcaree che richiamano le sembianze dei "frati".

CURIOSITÀ: Tra le cose interessanti da vedere a Palinuro c'è uno scoglio molto curioso dalla forma di... Coniglio! Un'isoletta sormontata da un fitto bosco che ricorda un coniglio sdraiato.

Le grotte sono anche il luogo ideale per le immersioni subacquee, infatti vi sono immersioni ormai entrate nella leggenda, tra queste quella presso la Grotta Azzurra di Capo Palinuro che presenta motivi di interesse tali da poter essere definita unica.
Dopo aver trascorso gran parte del tempo nei villaggi turistici e campeggi in riva al mare ed aver passeggiato sulle spiagge più suggestive di Palinuro, sicuramente avrai voglia di scoprire quali sono le altre cose da vedere a Palinuro e dintorni:

Tour in Cilento


La posizione di Palinuro è ideale per conciliare le piacevoli e lunghe vacanze nei villaggi turistici con affascinanti visite alla scoperta del passato, come i Templi Greci di Paestum, e delle bellezze naturali del Cilento. Ma non è finita qui, avrai la possibilità di effettuare visite guidate con degustazione presso le innumerevoli aziende agricole, con percorso di lavorazione e produzione ad esempio della Mozzarella di Bufala!

Esplorare e scoprire le cose da vedere in Cilento

Cosa sapere su Palinuro


Ideale per:
  • chi ama i villaggi turistici sul mare
  • chi è alla ricerca di spiagge sabbiose
  • chi ama divertirsi con amici nei locali notturni
Non il posto migliore per:
  • per chi ama vacanza più esclusive e chic

Prenota il tuo traghetto

Seguici sui Social!

Su questo sito web è attivo l'utilizzo dei cookie. Usando il nostro sito accetti la nostra policy e dai il consenso all'utilizzo dei cookie.