Sabato, 29 Aprile 2017
Lunedì, 01 Maggio 2017

XXVI Fiera del Crocifisso Ritrovato a Salerno

La fiera del Crocifisso Ritrovato è una manifestazione di rievocazione storica che si svolge nel centro storico di Salerno ed è una delle fiere più caratteristiche d'Italia.

fiera del crocifisso ritrovato 2016

Il programma della XXVI Fiera del Crocifisso Ritrovato 2016

La fiera del Crocifisso Ritrovato 2016 ritorna con importanti novità, tra queste i siti dove si svolgerà la fiera ed inoltre sarà possibile noleggiare gli abiti medievali fatti a mano presso il Convitto Nazionale in piazza Abate Conforti. Dunque, per la prima volta sarà possibile girovagare per le strade del centro storico di Salerno in abiti d'epoca medievale, nei panni del mago Barliario, Roberto il Guiscardo, Re Manfredi, cavalieri, nobili, dame e mercanti.

Saranno diversi i luoghi del centro storico di Salerno interessati:
  • In Largo San Pietro a Corte ci sarà una rievocazione di un mercato di stoffe antiche e costumi
  • In Largo Santa Maria dei Barbuti, in via Giovanni Guarna e nei giardini di Villa Avenia in via Tasso ci saranno le caratteristiche taverne in legno con degustazioni di prodotti locali e dolci ticipi.
  • In Largo San Petrillo ci sarà una rievocazione del mondo Medievale.
  • In Piazza Tempio di Pomona vi sarà la ricostruzione di un mercato delle erbe e dei sementi.
  • In piazza Alfano I troverete l’accampamento degli arcieri con esibizioni di tiro con l’arco, dove i più piccoli potranno provare quest'antica arte.

La storia della fiera del crocifisso ritrovato

La storia della fiera è legata ad una leggenda che ha come protagonista Pietro Barliario: due suoi nipoti, dopo aver letto un libro di negromanzia lasciato incustodito morirono per lo spavento e Barliario, a causa dei sensi di colpa, si recò presso la chiesa di San Benedetto per chiedere il perdono del Cristo crocifisso. Dopo tre giorni e tre notti di preghiere il Cristo mosse la testa verso Barliario e schiuse gli occhi in segno di perdono.

Dal 2002, la Fiera del Crocifisso è stata divisa in due parti, con una parte prettamente contemporanea in cui si eseguono le funzioni di una fiera/mercato, è tenuta nelle zone periferiche della città, e un'altra parte di rievocazione storica, ribattezzata Fiera del Crocifisso Ritrovato, che torna al suo antico splendore all'interno del centro storico della città. Questa è caratterizzata da eventi in costume medievale, rievocazioni storiche, botteghe artigiane e artisti di strada.

Via Masuccio Salernitano; Piazza Sant'Agostino; Largo San Petrillo; Piazza Abate Conforti; Largo Cassavecchia; Tempio di Pomona; Piazza Alfano I; Largo Barbuti; Largo Campo. Salerno

Su questo sito web è attivo l'utilizzo dei cookie. Usando il nostro sito accetti la nostra policy e dai il consenso all'utilizzo dei cookie.