Per visitare la Costiera Amalfitana e vedere tutte le principali attrazioni non basterebbe nemmeno una settimana, dunque se vi trovate di passaggio, oppure nel caso in cui una delle tappe del vostro viaggio in crociera è Salerno o Napoli, potrebbero esservi utili le nostre idee per scoprire le cose che assolutamente dovreste vedere e fare in Costiera Amalfitana. Sfruttate al meglio il tempo a disposizione, sia esso di una giornata oppure di poche ore, e seguite i nostri consigli su cosa fare e vedere in Costiera Amalfitana.

COME ARRIVARE IN COSTIERA AMALFITANA: Prima di scoprire le cose più belle da fare in Costiera Amalfitana vi suggeriamo di considerare una delle seguenti opzioni in base alle vostre esigenze:

1. OPZIONE PER CHI FA DELLA COMODITÀ LA SUA PRIORITÀ: Transfer privato con autista. Visto il costo elevato vi consigliamo di condividere le spese del viaggio con più di una persona.
2. OPZIONE PER BUDGET RIDOTTI: Arrivare in Costiera Amalfitana è semplice e veloce tramite degli gli autobus SITA sia da Salerno che da Napoli, sollevandosi da eventuali problemi di parcheggio. Altrimenti per chi arriva da Salerno un'altra opportunità è quella del Collegamento via Mare.

1. Sentiero degli dei

La Costiera Amalfitana è famosa in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica, dunque non potevamo che mettere in prima posizione tra le cose da fare un' escursione sul Sentiero degli Dei, dal quale, nei giorni più tersi, è possibile ammirare in tutto il suo splendore questo angolo di paradiso che giorno dopo giorno incanta numerori turisti e visitatori. Si tratta di un sentiero naturalistico sui monti Lattari, adatto a passeggiate e escursioni, che corre lungo l'intera fascia costiera per 7 km. Nella frazione di Positano, Nocelle, si trova forse il tratto più interessante del Sentiero degli Dei, infatti è proprio qui che il paesaggio diviene suggestivo grazie all'alternarsi di pinete, grotte da esplorare e soprattutto spettacolari scorci della Costiera Amalfitana.

sentiero degli dei

2. Giro in barca e relax in spiaggia in Costiera Amalfitana

Un tour in barca è il modo più comodo e completo per visitare le città della Costiera Amalfitana, evitando il traffico estivo. Il giro in barca prevede le soste, oltre che nelle principali città di Amalfi e Positano, soprattutto nelle spiagge più nascoste, raggiungibili solo via mare.

PRENOTA ORA IL TUO TOUR IN BARCA

3. Visitare la città di Amalfi

Amalfi era una delle antiche Repubbliche marinare, e qui vale di certo la pena visitare il Duomo di Sant’Andrea, il Museo dell'Arsenale e il museo della Carta. Ad Amalfi, un tempo, sorgevano i mulini che alimentavano le fabbriche per la produzione della "carta amalfitana", la quale già nel 1220 era considerata talmente pregiata che Federico II ne vietò l'utilizzo per gli atti pubblici. Tra le altre cose da fare ad Amalfi vi suggeriamo di assaggiare la specialità della gastronomia locale: il limoncello, prodotto con i limoni della Costa d’Amalfi IGP.

4. La ceramica di Vietri sul Mare

La Costiera Amalfitana è una vera esplosione di colori e sapori, e molto probabilmente proprio da questo prende spunto l'arte dell'antica ceramica vietrese. Famosa e apprezzata per l'unicità e la bellezza delle ceramiche, la città di Vietri deve essere assolutamente visitata. Vietri è il posto ideale per trascorrere qualche ora all'insegna dello shopping, passeggiando tra le le botteghe artigianali e comprando qualche piccolo souvenir tipico della Costiera Amalfitana.

ceramica di vietri sul mare

5. Assistere al Festival di Ravello

Ravello non ha bisogno di presentazione né dal punto di vista dell'accoglienza né da quello della bellezza paesaggistica. Conosciuta in tutto il mondo, Ravello è soprannominata la città della Musica. È d'obbligo assistere ad almeno ad un concerto del rinomato Ravello Festival, che si tiene ogni anno nell'incantevole scenario di Villa Rufolo oppure presso l'auditorium Oscar Niemeyer.

6. Vedere la Costiera Amalfitana dalla Terrazza dell'Infinito

Definito il luogo più bello e suggestivo del mondo, i giardini di Villa Cimbrone sono una tappa assolutamente da non perdere. Aperti tutto l'anno, da essi è possibile godere di un panorama mozzafiato che spazia sull'intera costa. La Terrazza dell’Infinito descrive questo impareggiabile balcone naturale, adorno di busti marmorei settecenteschi, dal quale cielo e mare sono così vividamente azzurri che non è possibile distinguerli l’uno dall’altro.

7. Una dolce visita dal famoso Sal de Riso

Sal de Riso, ormai celebre a livello internazionale, è sicuramente il pasticciere più noto del Sud Italia. Nonostante le sue delizie abbiano raggiunto i migliori hotel e punti vendita d'Italia e d'Europa vale la pena visitare e trascorrere qualche ora in compagnia di una Delizia al Limone o una torta Ricotta e Pere presso la pasticceria De Riso a Minori. Quindi se state cercando un posto dove poter mangiare bene in Costiera Amalfitana, questo è sicuramente uno di quelli!

8. Immersione a Punta Campanella

Il promontorio Punta Campanella è uno dei punti più suggestivi dell'intera Costiera Amalfitana, dove potrete vedere il Golfo di Salerno e quello di Napoli congiungersi. Di fronte a voi si aprirà la vista dell'isola di Capri. Questa area marina protetta offre ai suoi visitatori immersioni uniche e spettacolari, grazie all'amenità dei luoghi e all'acqua cristallina e incontaminata.

immersione punta campanella

9. Fare shopping a Positano

Positano, la perla della Costiera Amalfitana, è tra i luoghi più incantevoli e romantici al mondo. Conosciuta anche come la città della "Moda Positano" è d'obbligo fare un pò di shopping nei tanti negozietti che spaziano dall’artigianato locale alle boutique di lusso, che si affacciano sul lungomare.

10. La valle delle Ferriere

Per gli amanti dei paesaggi naturali non può mancare una visita all'oasi naturalistica incontaminata della Valle delle Ferriere, una delle più suggestive d'Italia. Si parte dall'antico borgo medievale di Atrani e si attraversa il vallone del torrente Dragone, fino a raggiungere la località di Pontone, dove si accede alle riserva della Valle delle Ferriere. Qui potrete vedere una rigogliosa vegetazione di stampo tropicale, oltre a cascate e sorgenti, che sono habitat naturale di piante rare e anfibi.

Sicuramente le cose da vedere in Costiera Amalfitana non sono finite qui, dai un occhiata alle altre pagine per scoprire cosa fare in Costiera Amalfitana durante le tue vacanze.

 
Itinerario in breve

 
Location:
  • Amalfi
  • Furore
  • Minori
  • Positano
  • Punta Campanella
  • Ravello
 
Il tempo che desideri
 
Ideale per:
  • chi ama spostarsi e scoprire nuovi posti
 
Non la scelta migliore per:
  • chi ha un budget ridotto

Su questo sito web è attivo l'utilizzo dei cookie. Usando il nostro sito accetti la nostra policy e dai il consenso all'utilizzo dei cookie.